Carolina Diglio, Lettura critica di “La Prise de Constantinople” di Jean Ricardou

Metadatas

Date

June 23, 2016

type
Language
Identifier
Relations

This document is linked to :
info:eu-repo/semantics/reference/issn/0039-2944

This document is linked to :
info:eu-repo/semantics/reference/issn/2421-5856

Organization

OpenEdition

Licenses

https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/ , info:eu-repo/semantics/openAccess


Cite this document

Jana Altmanova, « Carolina Diglio, Lettura critica di “La Prise de Constantinople” di Jean Ricardou », Studi Francesi, ID : 10.4000/studifrancesi.2867


Metrics


Share / Export

Abstract 0

La più recente fatica di Carolina Diglio (secondo volume della sezione linguistica della collana del Dipartimento Giuridico-Economico e dell’Impresa dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”), analizza l’opera più complessa e significativa di uno degli autori più affascinanti del Nouveau Roman, Jean Ricardou. Nella sua prefazione, Giovanni Dotoli pone in rilievo «il merito di Diglio di farci riflettere in profondità sul grande contributo di Jean Ricardou alla ridefinizione dell’estet...

document thumbnail

From the same authors

Export in