«Donno Hippolyto da Este». Il vero volto del dedicatario del «Furioso»

Metadatas

Date

September 1, 2018

Language
Identifiers
Collection

Ledizioni

Organization

OpenEdition


Keywords

Ariosto romance papers philologie littérature Orlando Furioso Ariosto carte romanze filologia letteratura Orlando Furioso Ariosto romance papers philology literature Orlando Furioso Literature, Romance LIT004200 DSB

Cite this document

Marco Dorigatti, « «Donno Hippolyto da Este». Il vero volto del dedicatario del «Furioso» », Ledizioni, ID : 10.4000/books.ledizioni.10059


Metrics


Share / Export

Abstract 0

8 ottobre 1503, diciottesima domenica dopo Pentecoste, regnante papa Pio III: Ippolito d’Este, dopo un solenne rito che lo ha consacrato vescovo di Ferrara, emerge dalla cattedrale di San Giorgio tra il plauso della folla. Tra i presenti vi è anche Ludovico Ariosto, forse entrato al suo servizio soltanto da poco, che osserva incuriosito tutta la scena. Il carme latino che ne nascerà fissa l’immagine del prelato come in un’istantanea: Excita festivo populi Ferraria plausu, protulit ex adytis ...

From the same authors

Similar documents