Al vertice dell’istituzione militare pontificia: il generale di santa Chiesa (sec. xvi-xvii)

Metadatas

Date

May 27, 2013

Language
Identifiers
Organization

OpenEdition


Keywords

Avignon Bologne Cologne France Italie Marche d’Ancône Naples Pérouse Patrimoine de Saint-Pierre Rome carrières papauté Offices Religion History HIS020000 HBJD

Cite this document

Giampiero Brunelli, « Al vertice dell’istituzione militare pontificia: il generale di santa Chiesa (sec. xvi-xvii) », Publications de l’École française de Rome, ID : 10.4000/books.efr.1211


Metrics


Share / Export

Abstract 0

La carica di generale di santa Chiesa è quella di comandante supremo delle forze armate poste agli ordini del pontefice. A chi la ricopre spettano la preparazione e la conduzione della guerra, compiti universalmente considerati come carattere eminente della regalità, preclusi per ovvie ragioni al papa ed affidati, fino alle soglie della prima età moderna, a nobili militari fedeli o sovrani alleati. I consanguinei dei pontefici – i quali nel xiii e xiv secolo hanno ripetutamente servito in arm...

From the same authors